Marchio o logo?

Spesso mi è stato chiesto se un marchio deve necessariamente riportare un simbolo oppure se un marchio può vivere anche di “solo” lettering. Oggi voglio rispondere a questa domanda! Ma andiamo per gradi.

Cos’è un logo?

Anche se ormai comunemente con il termine logo si indica il segno grafico di un brand, è necessario fare chiarezza sul significato delle parole marchio e logo. Il logo è l’abbreviazione del termine logotipo (dal greco logos, parola e tipo da tipografico). Il logotipo è la parte testuale di un marchio, la sua scritta.

Cos’è un marchio?

Il marchio è l’insieme degli elementi visuali e testuali, del simbolo e della scritta.
Prendiamo ad esempio il marchio di Nike.

marchio nike

 

La parola NIKE scritta con quel particolare lettering (carattere) è il logo e il famoso sbaffo è il simbolo (pittogramma). Logo e simbolo insieme costituiscono il marchio Nike e ne esprimono i suoi valori. Dinamicità, libertà, energia, performance e azione.

 

 

Adesso è più chiaro vero?

Adesso che sai cos’è un logotipo e cos’è un marchio posso rispondere alla tua domanda: “Un marchio può vivere di “solo” lettering?” E la mia risposta è assolutamente sì!
Anche il logotipo soltanto può essere la rappresentazione grafica di un brand e può esserlo in modo molto efficace, purché il lettering utilizzato nel logotipo rappresenti al meglio la personalità del brand. In questo caso la scelta del carattere e dei colori da utilizzare sono fondamentali.

Guarda un po’ qui!

marchio coca cola

Il logo di Coca-Cola si rivolge principalmente ai giovani ed utilizza un lettering “sbarazzino” scritto con colori vivaci per trasmettere energia, divertimento, ottimismo, brio e semplicità.

 

 

marchio tiffanyIl logo di Tiffany che rappresenta la classe, la storia ed il lusso, utilizza un lettering elegante e raffinato abbinato ad un colore pulito e brillante come i suoi preziosi gioielli.

Quindi se preferisci distingerti utilizzando esclusivamente lettering e colori puoi farlo, non sempre è necessario un simbolo o un pittogramma per farsi notare!

Questo, ad esempio, è il logo che ho realizzato per Tiziana, un logo fatto di “puro” lettering, studiato su misura per lei. Un logo che pur nella sua essenzialità non rinuncia ad essere romantico e appassionato e lo dimostra pienamente nello sviluppo dei suoi patterns e delle sue brand style guide.

Brand style guide Tiziana Scano

Spero di essere stata chiara e di esserti stata utile, se hai dubbi o domande scrivimi nei commenti qui sotto, oppure se hai bisogno di aiuto per creare il tuo logo personalizzato, quello che ti renderà irresistibile vieni a scoprire Voglio tutto!

Ti aspetto!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Pin It
The following two tabs change content below.

michela bellomo

Mi chiamo Michela e nel mio Michilab mi occupo di grafica e visual branding, perché amo aiutare piccoli business in rosa a presentare al meglio la propria identità con la magia dei colori.

Ultimi post di michela bellomo (vedi tutti)